Chi siamo


Arcobaleno Salus è un centro di fisioterapia e riabilitazione. Inizia la sua attività nel mese di giugno 2012, è sito in Sava in Via Verona n° 6.
E’ fornito di autorizzazione sanitaria all’esercizio dell’attività sanitaria, rilasciata dal Comune di Sava provincia di Taranto.
Il Centro è dotato di:

• n. 1 palestra di circa 16 mq dotata di attrezzature atte alla riabilitazione
• n. 1 studio medico
• n. 1 ufficio amministrativo
• n. 1 sala reception/attesa
• n. 3 bagni
• n. 1 spogliatoio per pazienti + 1 spogliatoio per il personale
• n. 6 box per la terapia fisica e strumentale.



FINALITA’
Nel rispetto della definizione di stato di salute dell'O.M.S.(Organizzazione Mondiale della Sanità) come "stato di completo benessere fisico, psichico e relazionale", la struttura, per le sue specifiche competenze (fisiochinesiterapia), ha come finalità quella di procurare beneficio alla salute sia sotto il profilo fisico che relazionale, offrendogli le prestazioni che è in grado di poter erogare indipendentemente da età, sesso, nazionalità, condizioni socio-economiche, cultura, religione o presenza di handicap.
Il Centro si propone di fornire ai pazienti, che ne fanno richiesta, prestazioni di Fisioterapia e riabilitazione con l’impegno di tutta l’organizzazione a che tali prestazioni siano di alto livello, sia a livello professionale e sia a livello relazionale, atteso che, il paziente che chiede il nostro intervento, ha necessità di trovarsi in ambiente accogliente e rispettoso della persona, fiducioso nel risultato terapeutico che gli possa migliorare la qualità della vita dal punto di vista sanitario.
Il Centro, da anni, si è proposto nel panorama della sanità locale come rispettoso del nuovo modello di sanità che impone, oltre ovviamente alla centralità dell’uomo-paziente, anche il razionale utilizzo delle risorse disponibili secondo criteri di efficienza e di efficacia, al fine di garantire la qualità dei servizi offerti con l’obbiettivo della soddisfazione del cittadino.
La promozione della salute, il recupero delle risorse fisiche e la migliore assistenza ai pazienti rappresentano obiettivi prioritari del Centro, che mira a rendere l’accoglienza ai pazienti tale da garantire un grado di confort che allevi il disagio dato dalla patologia.

PRINCIPI ISPIRATORI
Eguaglianza
Ogni persona ospite del Centro ha il diritto di ricevere le cure più appropriate senza alcuna discriminazione di età, sesso, razza, religione, condizione sociale.
Imparzialità
Il personale dipendente del Centro non deve favorire nessun paziente in merito ad interessi di qualsiasi natura. L’erogazione deve essere obiettiva, non condizionata da pregiudizi o da valutazioni improprie.
Continuità
I medici operanti nel Centro hanno il dovere di assicurare al paziente la continuità delle cure, fino al recupero del normale stato di benessere fisico; i servizi, infatti, sono erogati, nei limiti dell’oraginizzazione, in maniera continuativa e senza interruzioni (eccetto festività). A tal fine il Centro intende promuovere ogni iniziativa affinché si realizzi la migliore collaborazione tra gli Specialisti ivi operanti e il medico di fiducia del paziente.
Umanizzazione
Educazione, rispetto, cortesia e disponibilità devono essere considerati come gli aspetti più qualificanti ed irrinunciabili di ogni servizio reso al cittadino.
Accoglienza, Assistenza e Rispetto
All'utente è garantito l’ausilio del personale per accedere ai servizi e ricevere tutte le informazioni ritenute necessarie. Ogni utente deve essere assistito e trattato con premura, cortesia ed attenzione nel rispetto della persona e della sua dignità. Il personale tutto della struttura è stato coinvolto alla esplicitazione di questa funzione assistenziale tesa a limitare i disagi degli utenti, comprendere i bisogni, accompagnare il paziente nei posti terapia.
Diritto di scelta
Il paziente oltre alla scelta del soggetto erogatore del servizio ha il diritto di prendere liberamente decisioni riguardo alle cure proposte dai sanitari.
Efficacia ed efficienza
Il raggiungimento di sempre migliori condizioni di salute deve essere perseguito con un utilizzo ottimale delle risorse messe a disposizione per la cura dei pazienti e quindi essere in grado di ottenere i risultati migliori a costi minori.

PARTECIPAZIONE
L’utente ha diritto di accesso ai documenti amministrativi ed alle informazioni che lo riguardano, per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti; tale diritto non può essere esercitato se non nella salvaguardia della riservatezza di terzi. L’utente può inoltre prospettare osservazioni, formulare suggerimenti per il miglioramento del servizio, compilando l'apposito modulo disponibile all’Accettazione del Centro. La Direzione, attraverso questi questionari, acquisisce periodicamente la valutazione dell’utente circa la qualità del servizio attraverso la gestione dei reclami ed il monitoraggio della soddisfazione. E’, infatti, disponibile apposito questionario di valutazione sui servizi erogati dal Centro che il paziente ha la possibilità di compilare anonimamente con giudizio ottimo (da 8 a 10), buono (da 7 a 8), sufficiente (da 6 a 7), scarso (da 1 a 5) sotto il profilo di:

• igiene e pulizia
• confort
• privacy
• professionalità del personale - cortesia del personale
• assistenza sanitaria
• suggerimenti e segnalazioni.

Tutto questo contribuisce a porre l’utente al centro dell’organizzazione socio-sanitaria, consentendogli una più consapevole scelta del luogo di terapie e dello specialista, nonché la possibilità di accedere, nei tempi più brevi possibili a cure di assoluta qualità, qualunque sia l’età, il grado d’intelletto o l’appartenenza sociale, ideologica, politica, economica.
Tale diritto del paziente viene garantito attraverso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP).
Grande attenzione viene riservata alle persone anziane, in special modo ai pazienti affetti da disabilità, siano esse permanenti e non, ai pazienti post traumatici, alle pazienti con esiti di CA mammario (massoterapia per linfodrenaggio), ai piccoli pazienti che a livello di prevenzione delle patologie del rachide abbisognano di correzioni della postura con programmi terapeutici di media/lunga durata.